Chi siamo

 

La CISL è nata nel 1950. L'intento dei fondatori era quello di realizzare in Italia un nuovo sindacato, autonomo dalle influenze della politica. Che ponesse al centro della sua azione e del suo pensiero la promozione della persona nel mondo del lavoro, lo sviluppo del Paese, la creazione di una società più giusta. La Cisl è oggi un'organizzazione che, attraverso le strutture sindacali di categoria,  rappresenta lavoratori di tutti i settori, pensionati e disoccupati, senza alcuna pregiudiziale politica, religiosa o etnica. 

COM'E' ORGANIZZATA
La Cisl è una confederazione di sindacati che ha una duplice struttura organizzativa articolata su vari livelli territoriali. Da una parte ci sono le strutture di categoria, denominate anche "verticali", che organizzano i lavoratori addetti a produzioni simili (es. chimici, meccanici, bancari e cosi via); dall'altra c'è una struttura organizzativa intercategoriale, chiamata confederazione o "orizzontale", a cui sono affiliate tutte le categorie. Il Congresso, convocato ogni 4 anni, consente la partecipazione di ogni iscritto alla formazione delle politiche dell'organizzazione e all'elezione dei componenti degli organismi direttivi. 
 
LA SEDE DI VASTO
Costruita negli anni 90, la sede di Corso Mazzini si sviluppa su due piani, dove al piano rialzato si trovano le segreterie di categoria (Femca, Fim, Scuola, FP), mentre al piano seminterrato i servizi (Caf, Inas) insieme ai volontari dei pensionati che svolgono un lavoro fondamentale per il buon andamento delle attività giornaliere.
La presenza di un operatore intercategoriale a tempo pieno, fornisce alla sede un sostegno e un coordinamento essenziale con la CISL provinciale.